mercoledì 1 giugno 2011

EVENT: the COMENIUS Team in ITALY !

Una giornata speciale ...

Si è svolto a Bannia di Fiume Veneto dal 25 al 26 maggio, il meeting di verifica del primo anno di attività del progetto di cooperazione e scambio Comenius. Il nostro Istituto Comprensivo ha ospitato una delegazione di 16 insegnanti europei. Il team è stato accolto calorosamente da tutta la comunità di Bannia: alunni, insegnanti, staff della scuola, rappresentanti dei genitori e  del consiglio di circolo;  dall'Amministrazione Comunale; dalle altre scuole  ed associazioni presenti nel territorio.

Per festeggiare questo momento importante di conoscenza reciproca, la scuola ha voluto offrire uno spettacolo, identificando nella musica e nella danza un linguaggio universale  in grado di superare la diversità linguistica, unica diversità che ancora ci divide a livello europeo.
I bambini  più grandi, che durante l'anno scolastico hanno imparato a suonare il flauto, si sono esibiti nell'Inno alla Gioia, simbolo di fratellanza, cantando in italiano ed in tedesco, sucessivamente i bambini delle quarte hanno suonato e cantato a canone in inglese, tedesco,  francese ed italiano uno fra i motivi più noti in Europa 'Fra Martino'.

 Le classi terze hanno proseguito lo spettacolo con un brano messicano 'Don Baby', suonato con strumenti a percussione e danzato, per poi esibirsi  in un coreografico ascolto attivo : 'I Commedianti' di Strauss. I bambini delle classi seconde, attraverso il canto 'Goccia dopo Goccia ... nasce un fiume' hanno voluto mettere in evidenza il vissuto di amicizia di questo progetto ed il significato del primo anno di lavoro:  attraverso il contributo di ogni singolo, un lavoro davvero importante!
Gli alunni delle classi prime, vestiti con costumi friulani, si sono esibiti in una danza tipica friulana: il 'Truc', offrendo un esempio  della nostra identità  e della nostra cultura, mentre gli alunni della classe prima parallela hanno concluso con coinvolgente lezione di musica attiva.

Di seguito è stato inaugurato il mosaico dedicato al progetto: un lavoro interdisciplinare a cui hanno partecipato le due classi terze. Gli ospiti hanno quindi incontrato gli alunni visitando le classi, potendo confrontare dal vivo metodi e strategie educative.


A questo fine è stata organizzata una visita nella scuola dell'infanzia privata adiacente ed il giorno successivo alla Scuola Secondaria del nostro Istituto Comprensivo. Abbiamo ritenuto  potesse essere interessante, ai fini di un confronto avere una visione d'insieme del nostro sistema organizzativo scolastico dai tre ai tredici anni.
Nel pomeriggio momenti di conoscenza reciproca fra tutti gli insegnanti e tour alla scoperta del nostro partimonio artistico, storico e culturale!
Abbbiamo visitato e scoperto insieme Valvasone, l'azienda 'Pitars', San Daniele del Friuli, Pinzano ed il Fiume Tagliamento e  per concludere Spilimbergo, città del mosaico  punto di partenza e di arrivo di questa giornata!
Il giorno successivo gli alunni della Scuola Media si sono  esibiti in un musical in lingua inglese, quindi la delegazione è stata ufficialmente ricevuta in municipio dal sindaco che nella sala consiliare ha riconosciuto l'importanza di questo progetto europeo di cooperazione.





Grazie a tutti quanti hanno contribuito alla riuscita del meeting,
Sabina & the Italian team !



1 commento:

  1. Great souvenirs in your wonderful country and area !
    The French team

    RispondiElimina